comunicazioni

Comunicazione ai clienti e consumatori: prodotti sostitutivi all’olio di semi di girasole

INVITIAMO TUTTI I NOSTRI CLENTI E CONSUMATORI A LEGGERE ATTENTAMENTE

Su indicazione del Ministero dello Sviluppo Economico (circolare n 2022.0066415), a seguito dei problemi di approvvigionamento di olio di semi di girasole di cui l’Ucrania è il Paese con la maggiore produzione mondiale, si

COMUNICA

che in via transitoria, in vista dell’adeguamento progressivo delle etichette i produttori, nel rispetto della sicurezza dei consumatori e della corretta informazione, potranno prevedere l’introduzione attraverso sticker adesivi o altri sistemi equivalenti di una frase che indichi QUALI OLI E/O GRASSI siano stati impiegati in sostituzione dell’olio di girasole, segnalando l’eventuale presenza di allergeni.
Invitiamo pertanto tutta la clientela a leggere le istruzioni e siamo a disposizione all’interno dei punti vendita per l’assistenza.